universita degli studi di cassino e del lazio meridionale
UnicasNet
Wednesday 19 December 2018
ricerca


PeaceFix > Sponsor

FIAT Cassino Plant

Lo stabilimento Fiat di Cassino è una fabbrica del Gruppo Fiat situata nel comune di Piedimonte San Germano, nei pressi di Cassino. Possiede una capacità produttiva pari a 250 000 autovetture l’anno al ritmo di 1.084 autovetture al giorno. Cassino ha prodotto oltre 6.000.000 di autovetture.

StoriaLo stabilimento è stato inaugurato nel 1972 e occupa una superficie di oltre 2.000.000 di metri quadrati di cui circa 400 000 coperti, dista circa 3 km da Cassino.Nacque per produrre la Fiat 126 destinata ai maggiori mercati europei e distribuita dalla Fiat (il modello veniva prodotto anche all’estero e venduto in molti mercati emergenti). La 126 restò l’unico modello ad essere prodotto e l’assemblaggio dei vari componenti era in gran parte artigianale. Fino al 1978 la piccola city car Fiat venne prodotta, in seguito le linee di produzione vennero smantellate e trasferite negli stabilimenti FSM in Polonia, e a Cassino venne inaugurata la nuova linea dedicata alla Ritmo, la nuova compatta media della Fiat. Sempre nel 1978 parallelamente alla Fiat di Rivalta, viene installato il sofisticato sistema RoboGate della Comau, che consentiva un'elevata automazione all'interno del ciclo produttivo. Nel 1983 si aggiunse anche la linea produttiva della Regata che affiancò quella della Ritmo: lo stabilimento così venne dedicato alla produzione di vetture a marchio Fiat medio grandi e raggiunge l’apice dell’efficienza sul campo nazionale.Un profondo rinnovamento dello stabilimento e dei metodi produttivi avvenne nel 1988 con l’investimento di duemila miliardi di lire e l’introduzione della Fiat Tipo[1]che adottava la carrozzeria completamente zincata.

Continua >

Vedi come >

Vedi il Gruppo >


img Bulletin board